Chiellini, capitano della nazionale scende in campo per la salute della bocca per Giornata parodontite

Il capitano della nazionale italiana di calcio e della Juventus, Giorgio Chiellini, scende in campo con un video per parlare di prevenzione e cura delle gengive.

La Società italiana di parodontologia e implantologia ha messo a disposizione una App gratuita, GengiveInforma, che pur non sostituendosi a una visita specialistica, permette di calcolare il rischio di soffrire di parodontite rispondendo a cinque domande.

“Le malattie gengivali e nello specifico la parodontite costituiscono ad oggi la causa principale della perdita di denti nella popolazione adulta – spiega Luca Landi, presidente Sidp – In Italia ne soffre una persona adulta su due.

Le forme gravi di parodontite, ovvero quelle responsabili di invalidanti conseguenze funzionali, estetiche e psicologiche, interessano l’11% della popolazione. Dall’altra parte le malattie cardiovascolari, necessitano di un’adeguata prevenzione primaria insieme ad un’efficace diagnosi precoce e risultano essere la classe di patologie più letali causando circa il 45% delle morti annue in Europa”.

 Per Nicola Marco Sforza, presidente eletto Sidp, “dal momento che nella placca dentale dei pazienti affetti da parodontite è presente un’alta concentrazione di batteri e poiché questi possono con facilità entrare nel circolo sanguigno attraverso i capillari presenti delle gengive infiammate, la loro disseminazione può innalzare i valori di alcuni parametri infiammatori come la proteina C-reattiva (Pcr) e stimolare la formazione di placche aterosclerotiche sulle pareti arteriose, la cui presenza è associata ad alto rischio di fenomeni ischemici e trombociti a livello cardiaco e cerebrale, con le gravi conseguenze che noi tutti possiamo immaginare”.

Fonte: https://www.ansa.it/canale_saluteebenessere/notizie/salute_denti_gengive/2021/06/17/chiellini-scende-in-campo-per-la-salute-della-bocca_0b034887-3608-4608-88d2-684274480e61.html

L’ attività clinica Dental Day non subisce interruzioni

Si comunica che tutte le attività cliniche #DentalDay proseguono regolarmente come anche tutti i servizi di assistenza e supporto alla clientela.

📞
0831.654329
💻
info@dentalday.it

📌 Tutti gli spostamenti per visite e cure odontoiatriche sono quindi consentite compilando la relativa autocertificazione che abbiamo predisposto.

📱Infoline: 3490797807

#OdontoiatriaEvoluta
#DentalDayMedical
#DentalDayCard

Tumori, chi non si lava i denti ha maggiori probabilità di prendere il cancro alla bocca o allo stomaco

Lavarsi regolarmente i denti riduce il rischio di tumori alla bocca e allo stomaco. Lo sostiene uno studio della Harvard T.H. Chan School of Public Health, dopo un’attività di monitoraggio lunga 20 anni su migliaia di persone. Gli scienziati hanno scoperto che le persone con una storia di malattia gengivale hanno una probabilità fino al 52% più alta di sviluppare un cancro esofageo o gastrico. Il rischio è ancora più elevato fra le persone che hanno perso dei denti. 

I ricercatori hanno esaminato i tassi di cancro esofageo e gastrico in 98.459 donne e 49.685 uomini per due decenni. Una storia di malattia gengivale è stata associata ad un aumento del rischio del 43% di carcinoma esofageo e del 52% di carcinoma gastrico. I partecipanti che hanno perso denti fanno registrare – rispetto a coloro che non li hanno persi – un 42% in più di probabilità di contrarre il cancro esofageo e un 33% in più di contrarre il cancro gastrico.  Altri studi hanno dimostrato che batteri che si trovano comunemente in bocca, di solito a causa di malattie gengivali, possono portare alla formazione di tumori a bocca e stomaco. Gli autori dello studio sono così giunti alla conclusione che esista un legame fra l’igiene orale e il carcinoma esofageo e quello gastrico.

fonte: il messaggero

PARODONTOLOGIA

Grazie agli sviluppi della ricerca oggi è possibile recuperare denti compromessi e mobilitati, apparentemente non più utilizzabili.

Attraverso moderne ed efficaci metodiche operative si può riuscire a portare a guarigione la malattia parodontale con la scomparsa delle tasche e la rigenerazione dell’attacco gengiva-dente, ma anche di recuperare gran parte di tessuto osseo riassorbito a causa della malattia.

Se hai denti che si muovono, alitosi,  sanguinamento, ipersensibilità ecc.

SIGNIFICA CHE… Hai bisogno SUBITO di una disagnosi accurata!

BISOGNA ACCERTARE SUBITO 3 POSSIBILI CAUSE:

  •  gengivite reversibile 
  • gengivite irreversibile
  • malattia parodontale (PIORREA)

PROTOCOLLO DIAGNOSTICO

TEST SALIVARE
TEST BATTERICO
MISURAZIONE TASCHE GENGIVALE
INDIVIDUAZIONE DEI SITI INTERESSATI AL TRATTAMENTO

AZIONI TERAPEUTICHE:

1) Intervento manuale di courettage e meccanico nelle tasche con ultrasuoni e utilizzo di materiali disinfettanti.

2) Intervento con sistema OZONO (O3) che distrugge le membrane cellulari dei batteri presenti.

3) Intervento con LASER per chiudere ogni possibile contaminazione finale

Il tutto viene eseguito tramite speciali anestetici per contatto:

NESSUN AGO

NESSUN DOLORE

MINIMO DISAGIO 

NESSUN GONFIORE

Prima di pensare all’ implantologia…
Anche se i TUOI denti sono mobilitati e pensi di perderli, non tutto è perduto!


Non aspettare che sia troppo tardi… RECUPERA SUBITO  I TUOI DENTI COMPROMESSI !

GLI STUDI DENTISTICI SONO SICURI

Lo conferma il Presidente nazionale ANDI (Associazione Nazionale Dentisti Italiani) Dott. Carlo Ghirlanda, nell’intervista a RAI3 che è stata trasmessa dalle Testate Giornalistiche Regionali in contemporanea.

Il messaggio rivolto ai cittadini è chiaro: negli studi odontoiatrici gli standard di sicurezza abituali sono estremamente elevati e idonei a prevenire non soltanto il COVID-19 ma tutte le potenziali infezioni crociate che potrebbero manifestarsi nella pratica quotidiana.

Di conseguenza i pazienti e tutti coloro i quali necessitano di cure odontoiatriche possono continuare a recarsi dal proprio dentista in totale sicurezza.

Fonte: https://www.andi.it/rai3-tgr-gli-studi-dentistici-sono-sicuri/?fbclid=IwAR3_Yy-LiRjUjA2IvNHTONhunJyyRCAIvUh5lO2-6VNLPBHjzDOFGdzaWuw

Lo staff Dental Day è a disposizione per informazioni e prenotazioni visite.

Emergenza Coronavirus

AVVISO del 9/03/2020
#coronavirus

Al fine di tutelare la salute e la sicurezza dei nostri pazienti e di tutti gli operatori impiegati dal giorno 9 marzo 2020 tutte le attività odontoiatriche dell’ ambulatorio dentistico sono state sospese fino a data da definirsi.

Si riprenderà la normale attività ambulatoriale tenendo conto delle decisioni, indicazioni e direttive che verranno diramate dalle autorità sanitarie nei prossimi giorni.
Nel frattempo i nostri recapiti sono rimasti attivi per assistenza e supporto telefonico ai pazienti per valutare possibili richieste di trattamenti urgenti.

Rimangono comunque attivi i servizi amministrativi che non richiedono contatto con il pubbblico nonchè i recapiti telefonici che è possibile contattare per informazioni e/o richieste di prenotazione.

Con l’ augurio che riusciremo tutti insieme ad uscire prima possibile da questa inaspettata emergenza giungano a tutti voi i nostri migliori saluti.

DENTAL DAY
MEDICAL
NETWORK